Piattole – Disinfestazione Roma

Disinfestazione contro le piattole

 
Si tratta di fastidiosi insetti parassiti dell’uomo che prediligono le zone del pube, ma possono anche insediarsi tra i peli del petto, delle ascelle, barba e baffi. Si trasmettono, oltre che per via sessuale, anche attraverso il contatto con indumenti a loro volta contaminati, sia intimi che asciugamani, lenzuola, vestiti e tavoletta del bagno. In questi casi occorre che il passaggio tra l’oggetto contaminato e la persona sia piuttosto rapida, questi insetti, infatti, vivono al massimo 48 ore senza nutrirsi di sangue.

La presenza di questi insetti, normalmente invisibili ad occhio umano, può essere riconosciuta attraverso l’analisi dei sintomi presentati: normalmente prurito, macchie molto piccole rosse o blu e a volte anche sugli indumenti intimi. Sarà il medico a diagnosticare l’esistenza della infestazione tramite una semplice lente di ingrandimento.

Per questo tipo di insetti è fondamentale la prevenzione: sia prestando la massima attenzione nei rapporti sessuali, ma anche nella condivisione di biancheria come asciugamani e lenzuola e vestiario.

La cura è farmacologica e va prescritta sotto controllo medico che sarà colui che prescriverà la tipologia di trattamento e la sua durata osservando soprattutto se alla fine del primo ciclo le uova dei parassiti siano sopravvissute.

Vi invitiamo a contattarci sia per consigli specifici, sia nel caso in cui vogliate eseguire una disinfestazione più accurata dei luoghi in cui il parassita si è trovato.

Rivolgiti alla nostra azienda di disinfestazione Roma e sarai sicuro del risultato!

Piattole
2.5 (50%) 2 voti

top